Coperture e tamponamenti

AMBIZIOSI REQUISITI PRESTAZIONALI si soddisfano attraverso l’impiego di materiali e componenti ad elevato valore tecnologico che siano garantiti e certificati già nel processo di produzione.
I fabbisogni sempre più elevati di risparmio energetico e di confort acustico, imposti anche dalle leggi nazionali in vigore (D.L. 19 agosto 2005 n°192, D.P.C.M. 05 dicembre 1997) costringono ad effettuare corrette e precise scelte progettuali esecutive ma rendono anche indispensabile il controllo del processo di costruzione in cantiere al fine di garantire il rispetto reale dei requisiti previsti per la parete di tamponamento o per la copertura, parametri che siano misurabili e certificabili in opera, in considerazione di giunti, raccordi, finiture ecc.
Questa è esattamente la logica del processo industrializzato; il mercato propone innumerevoli soluzioni tecniche per quanto riguarda materiali e componenti che la nostra lunga esperienza e la nostra “ansia” quotidiana di aggiornamento ed innovazione trasformano in progetti concreti che tengono conto delle reali esigenze del Cliente e delle scelte architettoniche e funzionali del Progettista.